Unioncamere Lombardia

ultimo aggiornamento: 8 Febbraio 2007
Rapporto congiunturale 3° trimestre 2005

Il 3° trimestre 2005 registra un aumento della produzione industriale dello 0,8% rispetto al 3° trimestre 2004 (a parità di giorni lavorativi) e una diminuzione rispetto al 2° trimestre 2005 (-0,7%, dato destagionalizzato), annullando l'incremento congiunturale realizzato nello scorso trimestre e confermando un quadro di medio periodo caratterizzato dalla stagnazione. Rallenta il calo delle aziende artigiane (-2,1% su base annua), trascinate da buone quote di export. Su base annua si conferma una variazione legata alla dimensione d'impresa: -0,2% le piccole (da 10 a 49 addetti), +1,3% le medie (da 50 a 199) e +0,7 le grandi. Anche nell'artigianato si notano andamenti differenti tra le imprese, con una maggiore concentrazione nell'area negativa: a fronte del 34% di imprese stazionarie, si ha il 23% con variazioni superiori al 5%, e il 36% con variazioni oltre il -5%.

Allegato statistico industria
[zip 111kb]

Allegato statistico artigianato
[zip 88kb]