Unioncamere Lombardia

ultimo aggiornamento: 26 Febbraio 2021
Sperimetazione di modelli per la validazione delle competenze trasversali

Il progetto è stato realizzato tra il 2019 e il 2020 e si inserisce nell’ambito delle funzioni attribuite al sistema camerale dalla legge di riforma del sistema in tema di orientamento formativo, al lavoro e alle professioni. Presentato a livello regionale a valere su Fondo di Perequazione 2017-2018 ed ammesso a contributo, ha visto il coinvolgimento di 8 Camere di commercio lombarde e ha previsto un percorso di sperimentazione per la messa a punto di modelli e strumenti per lo sviluppo, la valutazione e il riconoscimento delle competenze trasversali nei percorsi di istruzione della secondaria di 2° grado.

Gli obiettivi perseguiti sono stati i seguenti:

  • progettare percorsi per lo sviluppo delle competenze trasversali;
  • predisporre i materiali didattici finalizzati all’apprendimento delle competenze trasversali all’interno dei curricoli;
  • definire le modalità di valutazione delle competenze trasversali e la ricaduta sul curriculum dello studente;
  • sperimentare con classi o gruppi di studenti i percorsi progettati e i materiali didattici e gli strumenti.

Il progetto ha visto la partecipazione di imprese e docenti a una serie di focus group che hanno individuato nella capacità di lavorare in gruppo la competenza trasversale più rilevante. E' quindi iniziato la fase di progettazione del modello di validazione della competenza individuata e il suo trasferimento alle scuole, culminato in un percorso di sperimentazione in 12 istituti.

E' possibile consultare il report conclusivo del progetto.