Unioncamere Lombardia

ultimo aggiornamento: 18 Luglio 2018
Bandi aperti per la presentazione delle domande

Bando Voucher Digitali I4.0 – Misura A 2018
Bando approvato con Determinazione D.O. n. 64 del 21/6/2018. Manuale utente per la presentazione delle domande. FAQ
* OBIETTIVO: Promuovere l’utilizzo di servizi e soluzioni in attuazione della strategia definita nel Piano Nazionale Impresa 4.0 tramite la realizzazione di progetti che prevedano la collaborazione tra MPMI e tra esse e soggetti altamente qualificati nel campo dell’utilizzo delle tecnologie digitali I4.0
* CANDIDATURE: I soggetti proponenti (art. 9 del Bando) o le imprese capofila delle aggregazioni possono inviare la richiesta di contributo dalle ore 14.30 del 28 giugno fino alle ore 16.00 del 29 ottobre 2018 esclusivamente tramite il portale "Servizi on line". 
Modulistica:
- Prospetto delle spese (sia per domande presentate da soggetto proponente che per domande presentate da capofila dell’aggregazione) [xls 218kb]
- Dichiarazione di adesione + Antimafia + De minimis (per domande presentate da soggetto proponente) [doc 191kb]
- Autocertificazione Antimafia + De minimis (per domande presentate da capofila dell’aggregazione) [doc 140kb]
- Accordo di progetto (per domande presentate da capofila dell’aggregazione) [doc 45kb]
- Eventuale Atto di delega [doc 14kb]
- Dichiarazione De minimis per imprese collegate [doc 80kb]

ATTENZIONE! Tutta la documentazione deve essere firmata digitalmente come previsto dal Bando.
In caso di delega e in assenza di firma digitale del delegante, occorre:
• sottoscrivere l'atto di delega con firma autografa
• allegare il documento di identità del delegante generando un file unico
• apporre la firma digitale del delegato per convertirlo in file p7m.
In caso il delegante sia in possesso di firma digitale propria, la delega andrà firmata digitalmente dallo stesso e non occorre allegare il documento di identità del delegante


Bando Lombardia 5.0 – Smart living
Bando approvato con Determinazione D.O. n. 63 del 18/6/2018. Manuale utente per la presentazione della domanda.
* OBIETTIVO: Promuovere la crescita, lo sviluppo, l’innovazione e il posizionamento sui mercati delle filiere produttive lombarde riconducibili alla “Filiera Smart-Living-CASA” tramite progetti presentati da associazioni datoriali.
* CANDIDATURE: Riaperti i termini con determinazione D.O. n. 77/2018. Le associazioni possono inviare la richiesta di contributo dalle ore 14:30 del 18 luglio 2018 alle ore 12 del 24 luglio 2018 esclusivamente tramite il portale "Servizi on line". 
Modulistica:
- Allegato A "Accordo di partenariato" [docx 20kb]
- Allegato B "Prospetto delle spese" [xlsx 40kb]
- Allegato C "Autocertificazione antimafia" [doc 50kb]
- Allegato D "Atto di delega" [docx 14kb

ATTENZIONE!! Tutta la documentazione deve essere firmata digitalmente come previsto dal Bando.
In caso di delega e in assenza di firma digitale del delegante, occorre:
• sottoscrivere l'atto di delega con firma autografa
• allegare il documento di identità del delegante generando un file unico
• apporre la firma digitale del delegato per convertirlo in file p7m.
In caso il delegante sia in possesso di firma digitale propria, la delega andrà firmata digitalmente dallo stesso e non occorre allegare il documento di identità del delegante.


Bando Export 4.0
* ELENCHI approvati con determinazione D.O. n. 74 del 12/7/2018: imprese ammesse (Misura A e B); imprese non ammesseimprese rinunciatarie
* RENDICONTAZIONE: Istruzioni per la rendicontazione [pdf 222kb]
Le imprese dovranno allegare obbligatoriamente:
- Modulo per la rendicontazione  Misura A [doc 184kb]
- Modulo per la rendicontazione Misura B  [doc 183kb]
- Le fatture e/o le quietanze di pagamento da cui si evincano chiaramente: oggetto della prestazione e/o fornitura , importo modalità e data di pagamento;
- Autocertificazione Antimafia (aggiornata alla data di presentazione della rendicontazione) [doc 51kb]
Come previsto dall'articolo 16 del presente bando, le imprese hanno la possibilità di compilare un questionario  di "customer satisfaction" e allegarlo sul portale Webtelemaco unitamente alla rendicontazione delle spese

ATTENZIONE!! Si ricorda che tutti gli allegati, per essere caricati sulla piattaforma Webtelemaco, dovranno essere firmati digitalmente

Bando approvato con Determinazione D.O. n. 30 del 22/3/2018.
La data di pubblicazione del bando sul presente sito, valevole per la determinazione delle spese ammissibili, è il 23 marzo 2018.
* OBIETTIVO: accompagnare le MPMI lombarde intenzionate a sviluppare e consolidare la propria posizione sui mercati esteri.
* CANDIDATURE: richiesta di contributo prima finestra chiuse il 18 maggio 2018. Seconda finestra prevista a Novembre 2018 esclusivamente tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it sezione “Servizi e-gov” alla voce “Contributi alle Imprese”.
* MANUALE UTENTE [pdf 2.1MB]. Istruzioni procedura telematica con video tutorial.
Modulistica:
- FAQ (aggiornate al 18-4-18) [pdf 251kb]
- Modulo domanda MISURA A [docx 190kb]
- Modulo domanda MISURA B [docx 184kb]
- Atto di delega [docx 14kb]
- Modello autocertificazione antimafia [doc 51kb]
- Istruzioni per la compilazione delle dichiarazioni ‘de minimis’ (allegato): Modulo "de minimis impresa singola" [doc 94kb]; Modulo "de minimis imprese collegate" [doc 66kb].

ATTENZIONE!! Il modulo di domanda va compilato esclusivamente in forma telematica (compilando i campi del word editabile) e tutta la documentazione deve essere firmata digitalmente. Il sistema webtelemaco non accetta file con formato differente dal p7m.
In caso di delega e in assenza di firma digitale del delegante, occorre:
• sottoscrivere l'atto di delega con firma autografa
• allegare il documento di identità del delegante generando un file unico
• apporre la firma digitale del delegato per convertirlo in file p7m.

In caso il delegante sia in possesso di firma digitale propria, la delega andrà firmata digitalmente dallo stesso e non occorre allegare il documento di identità del delegante.