Unioncamere Lombardia

ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2020
Bando rinnova veicoli 2019-2020: scadenza 30 settembre 2020

SCADUTO: 30 settembre 2020

* LISTA D'ATTESA
Dal 15 luglio, essendo pervenute richieste superiori alla dotazione finanziaria, è stata aperta la “lista d’attesa”, per tutte le domande che continueranno ad essere inoltrate fino al 30 settembre. Le domande in attesa del contributo saranno inserite in un elenco che sarà preso in considerazione nel caso in cui si presentino le condizioni di ulteriori risorse disponibili a seguito di verifiche tecniche delle rendicontazioni.

* GRADUATORIE

  • 9° finestra approvata con decreto RL n. 13451 del 6/11/2020: domande presentate (All. 1), ammesse (All. 2), non ammesse (All. 3), Integrazioni (All. 4), Rettifiche (All. 5)
  • 8° finestra approvata con decreto RL n. 10479 del 10/09/2020: domande presentate (ALL.1) ; imprese ammesse sotto condizione risolutiva (ALL.2); domande non ammesse  (ALL.3); rettifiche (ALL 4).
  • 7° finestra approvata con decreto RL n. 9033 del 27/07/2020: domande presentate (ALL.1) ; imprese ammesse sotto condizione risolutiva (ALL.2); domande non ammesse  (ALL.3)
  • 5° e 6° finestra approvate con decreto RL n. 8241 del 09/07/2020: domande presentate (ALL.1) ;  imprese ammesse sotto condizione risolutiva (ALL.2); domande non ammesse (ALL.3) ; integrazioni 3° e 4° finestra (ALL. 4); rettifiche 2019-2020 (ALL.5)
  • 4° finestra approvate con decreto RL n. 7107 del 18/6/2020: domande presentate [pdf 191kb]; imprese ammesse sotto condizione risolutiva [pdf 284kb]; domande non ammesse [pdf 135kb]; rettifiche [pdf 121kb]
  • 3° finestra approvate con decreto RL n. 5703 del 13/5/2020: ammesse [pdf 600kb]; non ammesse [pdf 224kb]
  • 2° finestra approvate con decreto RL n. 4356 del 9/4/2020: ammesse sotto condizione risolutiva [pdf 345kb]; non ammesse [pdf 145kb]; ammesse a seguito rettifica graduatoria 1° finestra [pdf 122kb]
  • 1° finestra approvate con decreto RL n. 980 del 29/1/2020: imprese ammesse [pdf 161kb], imprese ammesse con condizione risolutiva [pdf 188kb], imprese non ammesse per pubblicazione sul sito [pdf 137kb]

* RENDICONTAZIONE

Proroga della scadenza del termine di rendicontazione per le imprese ammesse con decreto:

  • n. 980 del 29-01-2020 pubblicato sul BURL il 06/02/2020
  • n. 4356 del 09-04-2020 pubblicato sul BURL il 15/04/2020
  • n. 5703 del 13-05-2020 pubblicato sul BURL il 21/05/2020

La rendicontazione deve essere effettuata attraverso http://webtelemaco.infocamere.it  e secondo  la procedura indicata all’articolo C.4. "Modalità e tempi per l’erogazione dell’agevolazione" del bando.

Documentazione OBBLIGATORIA da allegare unitamente al modello di rendicontazione 

  • copia della/e fattura/e elettroniche di acquisto del nuovo veicolo oggetto del contributo; dalla descrizione delle fatture dovrà essere chiaramente identificata la tipologia del veicolo acquistato e la relativa alimentazione, nonché lo sconto almeno del 12% applicato dal venditore sul prezzo di listino del modello base, al netto di eventuali allestimenti opzionali, oppure in alternativa per le sole autovetture elettriche pure di uno sconto di importo pari ad almeno 2.000 euro (IVA inclusa); 
  • nel caso di veicoli radiati per esportazione all’estero, copia della fattura di cessione del veicolo al concessionario che riporti il valore residuo del veicolo radiato
  • estratto conto dal quale si evinca il pagamento effettuato
  • per i soli acquisti tramite leasing: copia del contratto, verbale di consegna e collaudo e fattura relativa al maxi canone anticipato;
  • quietanze (contabile bancaria eseguita ed estratto conto) delle fatture, o dei documenti fiscalmente equivalenti nei casi di leasing finanziario, da cui risulti chiaramente: 
    • l’oggetto della fornitura
    • l’importo 
    • le modalità 
    • la data di pagamento
  • Autodichiarazione antimafia (allegato C)

Per le imprese ammesse sotto condizione risolutiva antimafia, cioè che hanno presentato regolare autodichiarazione antimafia (ai sensi dell’Art. 89 del D.Lgs. 159/2011) e per le quali lo scrivente Ente ha effettuato la richiesta di verifica alla Prefettura competente, la concessione diverrà definitiva una volta acquisita la comunicazione antimafia con nulla osta rilasciata dalla Prefettura.
Come previsto dal Codice Antimafia, nel caso in cui le verifiche della Prefettura dovessero portare al diniego del nulla osta antimafia, il contributo verrà revocato.
Le imprese ammesse con liberatoria antimafia acquisita dalla Prefettura possono invece considerare la concessione definitiva.
Sarà possibile in entrambi i casi procedere con l’acquisto del veicolo e con la presentazione della relativa rendicontazione.

 

Bando Rinnova Veicoli 2019-2020 esclusivamente rivolto alle Piccole e Medie imprese lombarde, approvato con BURL N. 41 del 07/10/2019, rettificato con decreto n. 14434 del 9/10/2019.

*OBIETTIVI: Regione Lombardia e il Sistema camerale lombardo, nell'ambito dell'Accordo per la competitività del sistema economico lombardo, intendono supportare le micro, piccole e medie imprese aventi sede operativa in Lombardia in un percorso di innovazione con lo scopo di incentivare la rottamazione di un veicolo inquinante, benzina fino ad Euro 2/II incluso o diesel fino ad Euro 5/V incluso, con conseguente acquisto, anche nella forma del leasing finanziario, di un nuovo veicolo a zero o bassissime emissioni.

*CANDIDATURE: chiuse il 30 settembre 2020.

* CONTATTI: Area Imprese di Unioncamere Lombardia imprese@lom.camcom.it

* DOCUMENTAZIONE:

- istruzioni e informativa varia [pdf 260kb]

- obbligatoria:

- da allegare solo in alcuni casi:

  • Esclusivamente nel caso di scelta del Regime 1407 De Minimis: Dichiarazione relativa ai contributi De Minimis (Allegato D) da firmare digitalmente
  • In caso di delega corredato dal documento d’identità, in corso di validità, del delegante e del delegato; non è necessaria la firma digitale bastano le firme autografe di delegante e delegato (Allegato E)
  • Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà solo per soggetti che non hanno posizione INPS/INAIL sottoscritto digitalmente dal legale rappresentante dell’impresa beneficiaria (Allegato F

Informazioni dettagliate del Bando per le imprese sono disponibili nel sito dedicato.
 

ATTENZIONE - BANDO RINNOVA VEICOLI PER I CITTADINI
Le richieste di informazioni circa i contenuti del bando rivolto ai cittadini dovranno essere inviate a: qualità_ambiente@regione.lombardia.it o potranno essere richieste al call center regionale dedicato a tutti i bandi (e quindi anche a quelli connessi agli incentivi per la sostituzione dei veicoli sia per imprese che cittadini) al numero 800 318 318 - Tasto 1. Per l’assistenza tecnica: 800 131 151.