Unioncamere Lombardia

ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2017
Tutte le news
Incoming Buyer 2017: appuntamenti fino a novembre


Parte il 20 giugno 2017 da Milano (Palazzo Giureconsulti, ore 09.30, Piazza Mercanti 2) la terza edizione del progetto Incoming Buyer. La prima giornata, in programma domani, vedrà impegnate una quarantina di aziende milanesi del settore moda che incontreranno buyers provenienti da: Stati Uniti, Giappone, Singapore, Corea del Sud, Arabia Saudita, Israele.

L’iniziativa promossa da Unioncamere Lombardia e Sistema Camerale Lombardo, con il supporto di Promos, Azienda Speciale per le Attività Internazionali della Camera di commercio di Milano prevede l’accoglienza di operatori economici selezionati con l’obiettivo di favorire il processo di internazionalizzazione e creare occasioni di business per le imprese lombarde attraverso l’organizzazione di circa 2000 incontri b2b nel corso di 24 appuntamenti in tutte le province della Lombardia.

Le imprese possono incontrare gratuitamente circa 100 buyer selezionati, provenienti da: Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Lituania, Regno Unito, Romania, Polonia, Spagna, Svezia, Ungheria, Israele, Brasile, Canada, Usa, Algeria, Angola, Marocco, Azerbaijan, Corea del Sud, Georgia, Giappone, India, Kazakhstan, Libano, Russia, Singapore, Tajikistan, Thailandia, Vietnam, Arabia Saudita, Bahrain, Emirati Arabi Uniti, Iran, Oman, Qatar.
Al progetto possono aderire le imprese lombarde dei settori: Alimentare, Moda, Arredo, Edilizia, Cosmetica, Subfornitura e Packaging. Il progetto è destinato a piccole e medie imprese di produzione di beni o servizi con sede legale o operativa in Lombardia che abbiano potenzialità di interazione con i buyer esteri. Per informazioni le imprese possono contattare la Camera di Commercio della provincia di appartenenza. Programma e form iscrizione on line. Partecipazione gratuita. Comunicato stampa.